(…) Il mondo era talmente grande da darmi i brividi. Possibile  che ora non sentissi più niente? Il cielo era soltanto il cielo e la terra aveva il colore della terra. Non c’èra più la profondità di un tempo, vertiginosa e infinita come i disegni sulle ali delle farfalle. (…)

 

( Banana Yoshimoto, Il corpo sa tutto, ed. Feltrinelli)

Frutta d’autunno

Una classica composizione con i colori dorati della frutta.

© by marcozuc. Proudly created with Wix.com