Amo alla domenica mattina

il profumo di pane

che si sparge in collina.

 

Amo le rive di rose e di viole

i cespugli di ginestre

che splendono al sole.

 

Amo le stoppie ingiallite

la terra appena arata

i prati d’erbe fiorite.

 

Amo i nudi calanchi

che sotto i raggi del sole

appaiono bianchi.

 

Amo i fagiani dorati

che escono dalla macchia

a razzolar nei prati.

 

Amo la nebbia che come un velo

avvolge ogni cosa

e nasconde terra e cielo.

 

Amo guardare ad una ad una

le stelle che brillano

nelle notti senza luna.

 

Amo la tua gente

laboriosa e cordiale

questo nella vita è ciò che vale.

 

Amo i tuoi caldi colori

terra meravigliosa

che ispiri poeti e pittori.

 

c.v.

Contadini sotto il sole

Le montagne sono un po' lontane, quel tanto che serve per far arrivare una

brezza senza scompigliare il paesaggio.

© by marcozuc. Proudly created with Wix.com